Investita in piazza Risorgimento Grave una bambina di 8 anni
La zona dell’investimento (Foto by Colleoni)

Investita in piazza Risorgimento
Grave una bambina di 8 anni

Una bambina di 8 anni è rimasta coinvolta in un grave investimento a Bergamo, in piazza Risorgimento.

L’incidente si è verificato poco prima delle 18 di martedì 18 febbraio nel quartiere di Loreto, all’altezza del Carrefour che si trova sul piazzale del quartiere cittadino.

Dalle prime informazioni raccolte, la piccola era con la sorella di 15 anni quando è stata urtata da una Ford che stava viaggiando in direzione di Città Alta. Immediati i soccorsi, l’ambulanza ha immediatamente trasferito la bambina in ospedale, al Papa Giovanni di Bergamo, in codice rosso: le sue condizioni paiono gravi e la sua prognosi è riservata per i traumi causati dall’impatto con la vettura. Sul posto anche la Polizia locale di Bergamo per i rilievi del caso.


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 19 febbraio

© RIPRODUZIONE RISERVATA