La bomba è stata fatta brillare 12mila sfollati rientrano a casa, A4 riaperta
Il luogo di ritrovamento della bomba inesplosa a Zocco di Erbusco (Foto by Giornale di Brescia)

La bomba è stata fatta brillare
12mila sfollati rientrano a casa, A4 riaperta

Il disinnesco dell’ordigno bellico aveva creato qualche disagio per alcuni bresciani e l’autostrada era stata chiusa in alcuni punti. Ora tutto è tornato alla normalità.

È stata fatta brillare senza alcuna complicazione la bomba della Seconda guerra mondiale trovata lo scorso 12 aprile a Zocco di Erbusco, nel Bresciano.

nella mattinata di domenica 16 giugno 12mila persone sono state costrette a rimanere fuori casa durante le operazioni di brillamento. Riaperta anche l’autostrada A4, sia in direzione Milano che in direzione Venezia, dopo la chiusura dei caselli di Ospitaletto, Rovato e Palazzolo, Grumello, Pontoglio e Palazzolo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA