La cena di Santa Caterina fa il pienone E giovedì sera gli attesi fuochi artificiali
La cena in Borgo Santa Caterina (Foto by Colleoni)

La cena di Santa Caterina fa il pienone
E giovedì sera gli attesi fuochi artificiali

Una partecipazione altissima, come sempre, per un momento di genuina felicità intorno a una tavola. Anche quest’anno pienone alla cena organizzata in Borgo Santa Caterina. «In» perché, per chi non lo sapesse, i pasti si consumano proprio sulla strada dove ogni giorno transitano migliaia di auto.

Si tratta uno dei tradizionali appuntamenti della festa dell’Apparizione al santuario della Beata Vergine Addolorata nel Borgo d’Oro. Una ricorrenza sempre più partecipata: venerdì 18 agosto ricorre il 415° anniversario del fatto prodigioso avvenuto nel 1602, quando a mezzogiorno tre raggi di una stella illuminarono il dipinto raffigurante la Madonna riportandolo all’originale splendore. Quel dipinto da oltre 4 secoli si venera sull’altare maggiore del santuario cittadino per una devozione che ogni anno attira migliaia di fedeli nel Borgo d’Oro, da giorni al centro delle iniziative organizzate da un Comitato ad hoc.

Il momento clou della festa è proprio venerdì 18 agosto: Messe alle 6, 7, 8, 9 (presiede il prevosto monsignor Pasquale Pezzoli) e 10,30 (presiede il prevosto emerito monsignor Andrea Paiocchi). Alle 10 omaggio floreale dei vigili del fuoco alla colonna dell’Addolorata. Alle 17,30 Messa solenne presieduta dal vescovo. Alle 20 Vespri solenni, seguiti dalla processione guidata dal vescovo.

Grande attesa anche per i fuochi artificiali, in programma giovedì 17 agosto. Appuntamento alle 21, alla Curva Morosini (sud) dello Stadio Atleti Azzurri d’Italia. Spettacolo - offerto dal Comitato per i Festeggiamenti della Parrocchia di Borgo Santa Caterina, in collaborazione con Atalanta Bergamasca Calcio - in onore della Madonna Addolorata, venerata nel vicino santuario della città. I fuochi d’artificio saranno preceduti alle 20.30 da un momento musicale supportato da Oriocenter in collaborazione con Immagine & Luce.


© RIPRODUZIONE RISERVATA