La Clinica Castelli passa di mano  È acquisita dal gruppo Humanitas

La Clinica Castelli passa di mano
È acquisita dal gruppo Humanitas

Dopo 84 anni la storica clinica cittadina cambia proprietario. L’annuncio lunedì 18 dicembre nel Cda dell’ospedale Gavazzeni convocato d’urgenza. Gestione della clinica presto affidata al management della struttura che fa capo a Rocca.

Le voci hanno preso consistenza: per lunedì 18 dicembre alle 13 è stato convocato d’urgenza il consiglio di amministrazione di Humanitas Gavazzeni, e in questa occasione con ogni probabilità verrà ufficializzato ciò di cui si parlava già da diverse settimane, ovvero l’acquisizione della clinica Castelli da parte del gruppo Humanitas di Rozzano che fa capo a Gianfelice Rocca. Già nei prossimi mesi la gestione della Castelli dovrebbe essere quindi affidata al management dell’ospedale Humanitas Gavazzeni di Bergamo.

La Castelli di via Mazzini passa dunque dalle mani di Andrea Moltrasio, attuale presidente della clinica, imprenditore e presidente del consiglio di sorveglianza di Ubi banca a quelle di uno dei gruppi ospedalieri più importanti del panorama italiano, Humanitas, che gestisce otto ospedali e 6 centri diagnostici e dove oggi lavorano quasi 6.000 professionisti.

Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale dell’Eco di Bergamo del 17 dicembre 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA