La mossa contro i furbetti della sosta Divieto di fermata sulla strada per Orio

La mossa contro i furbetti della sosta
Divieto di fermata sulla strada per Orio

Giro di vite contro i «furbetti» che parcheggiano davanti all’aeroporto, in particolare lungo la strada provinciale d’accesso: dove prima c’era il divieto di sosta, da giovedì sarà in vigore il divieto di fermata.

Questo significa che non ci si potrà fermare nemmeno il tempo necessario per scaricare o caricare bagagli e persone, come molti oggi fanno, incuranti dei problemi di viabilità e sicurezza che si vengono a creare. La nuova ordinanza, che arriva dopo diverse segnalazioni e articoli del nostro quotidiano, l’ultimo pubblicato lunedì (per ribadire l’estendersi del fenomeno, con code lunghe anche un chilometro), «è stata chiesta anche dal comando provinciale dei carabinieri» – spiega Pasquale Gandolfi, vicepresidente della Provincia con delega alla Viabilità.

Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 17 luglio 2018

© RIPRODUZIONE RISERVATA