La sorpresa negli «ovetti»? È cocaina Arrestato spacciatore 43enne
Immagine da internet

La sorpresa negli «ovetti»? È cocaina
Arrestato spacciatore 43enne

Arrestato un tunisino di 43 anni che spacciava cocaina.

I militari dell’Aliquota Radiomobile del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Bergamo hanno tratto in arresto un tunisino di 43 anni pluripregiudicato, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Dopo un’indagine e un pedinamento i militari lo hanno bloccato a Seriate a bordo di un motorino.

Dalla perquisizione sono stati rinvenuti quasi 600 euro in contanti ritenuti provento dell’attività illecita. La successiva perquisizione nel domicilio di Bergamo permetteva di rinvenire, occultati in un sacchetto dei rifiuti, due bilancini di precisione. Poco distanti dal sacchetto, all’interno di alcuni contenitori solitamente utilizzati per contenere le sorprese delle uova di cioccolato ma anche all’interno di due tubetti medicinali, venivano trovati quasi 25g di sostanza stupefacente del tipo «cocaina» già divisa in dosi e pronte per essere vendute agli acquirenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA