Miss Italia Lombardia 2016: 1ª tappa Quarta la bergamasca Brenda Mece
Da sinistra la bergamasca Brenda Mece, Martina Calzavacca, la vincitrice Martina Motta, Linda Bellissimo e Sabrina Semeraro

Miss Italia Lombardia 2016: 1ª tappa
Quarta la bergamasca Brenda Mece

Sabato 21 novembre Gewiss ha tenuto a battesimo la prima Miss del Tour Miss Italia Lombardia 2016: Martina Motta di Albiate (Monza Brianza) ha conquistato il titolo di Miss Chorus, quarta la bergamasca Brenda Mece.

Venti le concorrenti provenienti da tutta la Lombardia che si sono contese il titolo. Alessandra Riva, titolare di Rial Events ed esclusivista regionale Miss Italia, e la famiglia Bosatelli di Gewiss, dopo il casting del 24 ottobre, per settimane si sono prodigati per la realizzazione della prima selezione del Tour Miss Italia Lombardia 2016, dando una grande vetrina di bellezza allo Spazio Chorus-casa domotica, alla fiera di Milano Rho, in occasione della Fiera Eicma, quella delle moto.

Martina Motta

Martina Motta

La giuria composta da 8 membri è stata presieduta da un referente Gewiss, Alex Amaglio, e la figura di segretario è stata ricoperta da Basilio Priola di Compagnia della Bellezza, gli altri componenti della giuria sono stati Dario Bonacina, Gabriele Nicolella, Maurizio Bancalari, Silvia Selmo, Michele Sigoli e Matteo Rotini.

Dopo i casting organizzati la mattina le Miss hanno effettuato le prove e hanno iniziato i preparativi per lo spettacolo, le acconciature dello spettacolo sono state curate da Ettore Cordoni Parrucchiere. Durante lo spettacolo le miss hanno avuto modo di esibirsi con il loro talento: cantanti, ballerine e attrici ma anche simpatiche battute con il pubblico e i giurati sono state alla base della loro presentazione.

Alessandra Riva sin dalle tappe provinciali vuole che le ragazze imparino ad essere più spigliate e soprattutto comunicative. «Dopo il successo dell’anno scorso in televisione con ben tre lombarde su 33 finaliste nazionali e due contratti nazionali vinti da Viola Martina Porta, Miss Cotonella Italia, e Anita Roncari, Miss Miluna Italia, quest’anno desidero ancora di più e per fare questo, oltre alla bellezza, le ragazze devono anche imparare a conquistare il pubblico e la giuria con la loro personalità, questo è il mondo dello spettacolo e della televisione».

Brenda Mece

Brenda Mece

Evento importante perché la prima Classificata Miss Chorus accede di diritto alle Finali Regionali 2016 del concorso, mentre tutte le prime cinque classificate il 2 di dicembre parteciperanno al primo Casting Nazionale organizzato a Roma per la scelta delle ragazze che si contenderanno il titolo di Miss 365 che verrà eletta il 2 gennaio 2016

Le ragazze premiate sono state:

1ª - Miss Chorus è Martina Motta (accede alle finali regionali), 18 anni, alta 170 centimetri: bionda, occhi color miele, vive ad Albiate (Monza Brianza), studia economia ed è all’ultimo anno. È simpatica e abbastanza egocentrica. Parla Inglese e spagnolo.

2ª- Miss Casting 365 è Martina Calzavacca, 27 anni, 172 centimetri, vive a Travaccò Siccomario (Pavia). Ballerina e maestra di danza classica e moderna.

3ª - Miss 2 Ruote è Linda Bellissimo, 23 anni, alta 177 centimetri, è mora riccia con gli occhi neri. È una ballerina e insegnante di balli latino americani.

- È Brenda Mece di Bergamo, alta 178 centimetri, 20 anni, occhi azzurro/verdi capelli lunghissimi castani, studia per diventare commerciale vendite e ha una grande passione per il mondo della moda, lavora come modella per sfilate e posa per servizi fotografici.

5° - È Sabrina Semeraro, ha 18 anni, alta 177 centimetri, è di Vanzago (Milano). Studia Amministrazione finanza e marketing e parla 3 lingue oltre l’italiano: inglese, francese e cinese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA