Quelle pazze macchinine di legno Domenica torna il Soap Box Rally

Quelle pazze macchinine di legno
Domenica torna il Soap Box Rally

Appuntamento in Città Alta alle 10,30 per la punzonatura e dalle 14,30 la gara giù dal viale delle Mura.

Tutto pronto per la 45ª edizione del Soap Box Rally, la corsa con macchinine di legno, in programma domenica 30 aprile. L’evento, ormai appuntamento fisso dal 1955, vedrà la partecipazione di una ventina di vetture costruite interamente a mano, con gomme di legno e carrozzerie particolari, che si sfideranno a colpi di velocità lungo il percorso di due chilometri lungo le Mura di Città Alta, da Colle Aperto fino a Porta Sant’Agostino. Il programma, che ogni anno richiama decine di migliaia di spettatori, prenderà il via alle 10 in piazza Mascheroni con la tradizionale punzonatura delle macchinine e proseguirà alle 14,30 con l’inizio della gara e quindi delle due manche di velocità, di cui una con ostacoli.

Per la prima volta, la rassegna avrà come main sponsor Banca Mediolanum e sarà aperta a un progetto firmato Confartigianato Bergamo: alcuni studenti dell’Abf di Trescore hanno realizzato tre prototipi che prenderanno parte alla gara, due guidati da studenti e una dai giovani imprenditori.

Quello del Soap Box Rally è un campionato provinciale che prosegue fino ad agosto. Dopo il percorso sulle Mura, andrà in scena ad Alzano Lombardo (domenica 28 maggio), seguiranno Adrara San Rocco (domenica 18 giugno) e Vigolo (domenica 25 giugno). A luglio il campionato sbarcherà prima ad Albino (Domenica 9) e poi a Oneta (domenica 16) e infine a Premolo il 23 luglio. Chiuderà il circuito di Fonteno con una gara fissata per domenica 27 agosto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA