Riemerge dal vortice del gioco d’azzardo E in sella a una bicicletta riconquista la vita

Riemerge dal vortice del gioco d’azzardo
E in sella a una bicicletta riconquista la vita

La storia di Maurizio, la dipendenza dalle slot, il precipizio all’oscuro di moglie e figli, poi il sostegno dei Giocatori anonimi e la passione per la bicicletta.

Maurizio ci è cascato nel vortice del gioco d’azzardo, prima una puntata, poi un’altra e un’altra ancora alle slot, perdendo denaro ma anche fiducia e contatto con i propri affetti più cari, tenuti all’oscuro di tutto. Poi il precipizio, una lettera da dimenticare alla moglie e la risalita grazie ai Giocatori anonimi, a tanta forza e a una nuova passione per la bicicletta.


Leggi la storia di Maurizio acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 3 giugno 2018.

© RIPRODUZIONE RISERVATA