Scioperi confermati in Lombardia Benzinai, vertice nel pomeriggio

Scioperi confermati in Lombardia
Benzinai, vertice nel pomeriggio

Gli scioperi dei metalmeccanici della Lombardia e del Lazio proclamati per oggi sono confermati.

Gli scioperi dei metalmeccanici della Lombardia e del Lazio proclamati per mercoledì 25 marzo sono confermati. Lo riferiscono i sindacati spiegando che si va verso l’accordo con il governo sulle attività da chiudere per l’emergenza Coronavirus ma che un nuovo incontro è previsto per le 12. Gli scioperi sono in corso e riguardano tutta l’industria metalmeccanica i cui comparti non sono stati chiusi al di fuori delle attività legate a quella ospedaliera e sanitaria e alla produzione di macchine per questa attività.

Nessuna novità per il momento anche sul fronte della possibile serrata dei benzinai.

Il ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, ha convocato una conference call con i presidenti delle associazioni di categoria dei distributori di carburanti. La conference, secondo quanto apprende l’ANSA, dovrebbe tenersi nel pomeriggio di mercoledì 25 marzo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA