Sgominata gang di ladri seriali, 6 arresti  53 colpi nel nord Italia, anche a Bergamo

Sgominata gang di ladri seriali, 6 arresti
53 colpi nel nord Italia, anche a Bergamo

Il capobanda è un albanese 43enne residente nel bergamasco. Gli inquirenti sono riusciti a risalire a tutti i colpi anche grazie alle multe e alle fatture dei telepass delle auto rubate con cui agiva l’organizzazione criminale.

Si chiama «Night terror», l’operazione che ha portato i carabinieri del Nucleo Investigativo di Cremona agli ordini del maggiore Claudio De Leporini ad arrestare sei albanesi autori di 53 tra furti e rapine in quattro regioni del Nord Italia. Un’indagine durata sei mesi, tra settembre 2016 e marzo 2017,che si è avvalsa anche di contravvenzioni e tracciati di telepass delle auto rubate usate per eseguire i colpi. Gli investigatori sono riusciti così a ricostruire tutti gli spostamenti dei malviventi. Un raggio d’azione molto ampio di oltre 400 chilometri che partiva dalla pianura padana e si estendeva fino a Forlì.

il raggio d’azione della banda

il raggio d’azione della banda
(Foto by Carabinieri)

Capobanda è un 43enne albanese, residente nel bergamasco. Gli altri hanno dai 27 e i 40 anni e sono invece residenti nella zona sud di Milano. Nel corso delle loro razzie avevano colpito in una decina di province: Milano, Bergamo, Brescia, Cremona, Verona, Mantova, Parma, Modena, Bologna e Forlì.Ciascuno aveva il suo ruolo nell’organizzazione criminale e il modus operandi era quasi sempre lo stesso. Rubavano un’auto di grossa cilindrata e poi la usavano per spostarsi nella notte, non facevano sopralluoghi ma mentre si spostavano si fermavano quando trovavano la villetta e le condizioni ideali per il furto. Durante i loro viaggi notturni razziavano varie abitazioni in diverse zone nella stessa notte, percorrendo fino a 400 chilometri alla volta. I Carabinieri sono anche riusciti a recuperare merce rubata per 500mila euro, restituita ai legittimi proprietari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA