Sindacati  in piazza contro il Governo In centinaia a Roma anche da Bergamo

Sindacati in piazza contro il Governo
In centinaia a Roma anche da Bergamo

Manifestazione unitaria di Cgil, Cisl e Uil a Roma: «Governo cambi rotta sul lavoro». Partiti nella notte decine di bus anche dalla nostra provincia.

Manifestazione nazionale unitaria #FuturoalLavoro organizzata per oggi da Cgil, Cisl e Uil, a Roma. Inizialmente il corteo si sarebbe dovuto concludere a piazza del Popolo, ma già dalle prime ore gli organizzativi dei tre sindacati si sono resi conto che sarebbe stata una piazza troppo piccola. Quindi cambio di destinazione: da Piazza del Popolo a Piazza San Giovanni in Laterano.

L’appuntamento è in piazza della Repubblica da dove il corteo partirà subito dopo le 9 per percorrere via delle Terme di Diocleziano, via Giovanni Amendola, via Cavour, piazza dell’Esquilino, via Liberiana, piazza di Santa Maria Maggiore, via Merulana, viale Manzoni, via Emanuele Filiberto, e arrivare in Piazza San Giovanni in Laterano.

Sul palco, prima dei comizi conclusivi, prenderanno la parola sei tra delegati e delegate per dare voce a tutti i settori e le generazioni del mondo del lavoro: un’infermiera del 118, una pensionata, un rider, un delegato Ilva, una delegata della scuola, un lavoratore edile. Intorno alle 12 prenderanno la parola i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil. Nell’ordine Maurizio Landini, Annamaria Furlan e Carmelo Barbagallo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA