Spaccio in pieno giorno in via Bonomelli La Polizia locale arresta un 20enne

Spaccio in pieno giorno in via Bonomelli
La Polizia locale arresta un 20enne

Processo per direttissima lunedì per O.H., 20enne arrestato domenica nel primo pomeriggio dalla Polizia Locale in servizio nella zona di via Bonomelli.

Si tratta del 28mo arresto da parte del Nucleo di Sicurezza Urbana del Comune di Bergamo nel 2018. «Il numero di arresti 2018 rappresenta perfettamente l’impegno che la Polizia Locale mette quotidianamente nel presidio del territorio e nel contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti . sottolinea il ViceSindaco Sergio Gandi - In questi ultimi 4 anni la Polizia Locale ha accresciuto notevolmente la maggior parte dei propri risultati, grazie a nuove dotazioni tecnologiche e alla riorganizzazione del Corpo, divenendo un modello per molti Comandi dell’intero territorio nazionale. Un grande ringraziamento devo alla Comandante Gabriella Messina e a tutti gli agenti, che quotidianamente mettono tutto il loro impegno al servizio dei nostri concittadini».

L’arresto di domenica è stato registrato intorno alle ore 14.30: l’individuo, senza fissa dimora e irregolare sul territorio italiano, è stato visto vendere una dose a un cittadino bergamasco e poi darsi alla fuga una volta notati gli agenti della Polizia Locale, che lo hanno però inseguito e fermato, sequestrando le sostanze di cui era in possesso e 130 euro in contanti (una delle banconote, da 50€, è anche risultata falsa). È stato quindi trattenuto, dopo le fotosegnalazioni di rito, al Comando di via Coghetti in attesa della direttissima di lunedì mattina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA