«Sull’obbligo vaccini va fatta chiarezza» L’appello dei genitori bergamaschi

«Sull’obbligo vaccini va fatta chiarezza»
L’appello dei genitori bergamaschi

Dopo i dirigenti scolastici, le famiglie. Sul tema vaccini, nel susseguirsi di informazioni, indicazioni sul comportamento da tenere e controindicazioni che si rincorrono, le più in difficoltà sono proprio le famiglie che a settembre dovranno perfezionare le iscrizioni a scuola dei propri figli.

Ciò vale in particolar modo per coloro che saranno chiamati a frequentare il primo anno di scuola dell’infanzia. «Per ora – sottolinea Francesco Apuzzo, presidente di AGe (Associazioni Genitori) provinciale – le uniche indicazioni concrete che hanno le famiglie sono quelle fornite loro dalle scuole entro la fine dell’anno scolastico. Tutte le informazioni successive sono quelle avute dalla stampa. Quindi, su questo tema, ora c’è una confusione massima in questo senso».

Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 10 agosto 2018

© RIPRODUZIONE RISERVATA