Traffico, il weekend 8-9 agosto unico dell’estate con «bollino nero»
Traffico sulla A14 nei pressi di Bologna in una foto d’archivio

Traffico, il weekend 8-9 agosto
unico dell’estate con «bollino nero»

Strade e autostrade, inizia il weekend da bollino nero, l’unico di quest’estate.

È iniziato sabato 8 agosto il primo e unico weekend da bollino nero dell’estate 2020, segnata dalle conseguenze del coronavirus che hanno «frenato» prenotazioni e partenze. Da oggi a domenica 4 italiani su 10 si metteranno in viaggio su strade e autostrade verso le località di vacanza della Penisola, facendo aumentare i volumi di traffico. Il bollettino di Autostrade per l’Italia prevede il bollino nero (massima concentrazione) in direzione delle località turistiche per la mattinata di sabato, nel pomeriggio è previsto bollino rosso, mentre in serata la situazione si normalizzerà. Sempre sabato, in mattinata, bollino giallo per il rientro verso le grandi città, verde per il resto della giornata. I prossimi due weekend –16/17 agosto e 22/23 – saranno «critici» per i rientri.

La polizia stradale «raccomanda di evitare qualsiasi distrazione alla guida; mantenere sempre idonea distanza di sicurezza dal veicolo che precede; moderare la velocità rispettando i limiti previsti; allacciare le cinture di sicurezza anche nei sedili posteriori e assicurare i bambini con seggiolini ed adattatori. È vietato utilizzare i cellulari durante la guida senza vivavoce o auricolari. Fare soste frequenti, almeno ogni due ore di guida ininterrotta. Alcol e droghe sono incompatibili con la guida». Si consiglia anche di «prestare attenzione al contenuto dei Pannelli a Messaggio Variabile disponibili lungo la rete autostradale; per le informazioni aggiornate in tempo reale sul traffico sono disponibili i canali del C.C.I.S.S. (numero gratuito 1518, siti web www.cciss.it e mobile.cciss.it, applicazione iCCISS per iPHONE, il canale Twitter del CCISS), le trasmissioni di Isoradio, i notiziari di Onda Verde sulle tre reti Radio-Rai e sul Televideo R.A.I. pagina 640 e ss».

Anas, società del Gruppo FS Italiane, raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale e consultabile anche su tutti gli smartphone e tablet grazie all’applicazione «VAI» di Anas, disponibile gratuitamente. Inoltre il servizio clienti «Pronto Anas» è raggiungibile chiamando il numero verde 800.841.148.


© RIPRODUZIONE RISERVATA