Cascate di luce in Borgo Santa Caterina  Torna la magia dei fuochi - Video
Lo spettacolo pirotecnico in Santa Caterina (Foto by Giavazzi)

Cascate di luce in Borgo Santa Caterina
Torna la magia dei fuochi - Video

Dagli spalti allo stadio tutti con il naso all’insù per lo spettacolo pirotecnico della festa dell’Apparizione.

Trentasei minuti di spettacolo puro: luci e colori che come ogni anno, alla vigilia dell’anniversario dell’Apparizione in Borgo Santa Caterina, hanno chiamato a raccolta alcune decine di migliaia di bergamaschi al piazzale dello stadio, trasformatosi venerdì sera in un contenitore di spettacoli pirotecnici, grazie alla concessione dell’Atalanta. Uno show nel segno di una ritrovata tradizione, dopo che l’anno scorso le immagini del Prodigio mariano erano state proiettate su un tabellone luminoso installato in cima agli spalti. Gli organizzatori hanno optato invece per l’allestimento di un quadro che raffigurava la Madonna Addolorata, accanto al maxi schermo. Particolarmente significativo il momento delle cascate di luce, che nella simbologia dei fuochi ricordano proprio il Prodigio avvenuto nel lontano 1602.

Al termine dell’atteso e sempre applaudito show - affidato a «La Pirolux» degli storici maestri pirotecnici Gardin di Padova - la fiumana di gente, attraversando le caratteristiche bancarelle, avrà modo di raggiungere il santuario per ricevere benedizioni davanti al simulacro dell’Addolorata. Domani, sabato 18 agosto, 416° anniversario dell’Apparizione, in santuario Messe già a partire dalle 6. In serata la solenne processione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA