Giovedì 16 Dicembre 2010

Pfm incanta al Creberg Teatro
E con i classici tutti in piedi

È finito con il pubblico del Teatro Creberg tutto in piedi ad applaudire l'atteso concerto della Premiata Forneria Marconi: anche perché il finale è stato dedicato ai classici della Pfm, da «Impressioni di settembre» a «La carrozza di Hans» a «È festa».

Insomma un grande successo, peraltro atteso visto che il Palacreberg era pressoché tutto esaurito da tempo. La Pfm portava a Bergamo i più grandi successi di De Andrè: il concerto è stato diviso in tre parti, comincindo dalle canzoni classiche di De Andrè, quelle dello storico tour Fabrizio De André - Premiata Forneria Marconi.

Poi è toccato, nella parte centrale, alle canzoni dal disco «La buona novella», con gli arrangiamenti dei brani riletti dalla band, entrati ormai nell'immaginario collettivo. Le voci di Franz Di Cioccio e Franco Mussida hanno interpretato il ruolo del poeta, senza retorica di confronti, ma con la passione e l'ammirazione che si deve ad un maestro.

Infine la parte dedicata alle canzoni che hanno fatto la storia della Pfm. E alla fine il pubblico si è alzato dalle sedie, ha ballato e cantato per concludere un concerto che lascerà il segno.

Per chi c'era, e ancor più per chi non ha potuto assistere, negli allegati alcuni spezzoni di questa grande serata

r.clemente

© riproduzione riservata