Giovedì 10 Gennaio 2013

Le nominations per l'Oscar:
12 a «Lincoln» di Spielberg

Con 12 candidature «Lincoln» di Steven Spielberg guida vince la gara delle nomination agli Oscar. Segue Vita di Pi, con 11 candidature, «Les Miserables» e «Silver Linings Playbook» (in Italia uscirà come «Il lato positivo», entrambi con 8, e «Argo» con 7; 5 candidature «Amour», «Django Unchained» e «Zero Dark Thirty» di Katherine Bigelow.

Unico italiano in nomination Dario Marianelli per la colonna sonora di Anna Karenina. La nomination per la miglior regia va a «Lincoln», «Il lato positivo», «Vita di Pi», «Amour» e «Beasts of the Southern Wild». Da segnalare anche il fatto che Quvenzhane Wallis, irresistibile eroina di «Beasts of the Southern Wild» e classe 2003, è la più giovane candidata a un Oscar come migliore attrice protagonista fino ad oggi.

Come miglior attore il favorito è Daniel Day-Lewis («Lincoln»), che dovrà vedersela con Joaquin Phoenix («The Master») e Bradley Cooper («Il lato positivo»). Tra i non protagonisti: Alan Arkin («Argo») e Philip Seymour Hoffman («The Master») e anche Robert De Niro che torna a essere candidato per «Il lato positivo».

Nelle categorie femminili, tra le protagoniste la sfida è tra Jessica Chastain di «Zero Dark Thirty», Jennifer Lawrence de «Il lato positivo», la piccola Wallis («Beasts of the Southern Wild»), che deve ancora compiere dieci anni, e Emmanuelle Riva («Amour»).

«Amour» è favorito nella categoria miglior film straniero, mentre fra le pellicole di animazione la sfida è tra «Ralph Spaccatutto», «Ribelle-The Brave», «Pirati! Briganti da strapazzo» e «ParaNorman».

m.sanfilippo

© riproduzione riservata