La canzone di Ermal e Moro non esclusa Polemica in conferenza stampa - Diretta

La canzone di Ermal e Moro non esclusa
Polemica in conferenza stampa - Diretta

Secondo il regolamento del Festival di Sanremo è consentito l’uso di stralci di canzoni già pubblicate. Pertanto Ermal Meta e Fabrizio Moro sono ancora sin gara e stasera canteranno durante la terza puntata: «La canzone è nuova e resta in gara».

Ermal Meta e Fabrizio Moro restano in gara. È quanto annunciato in conferenza stampa, nel corso della quale è stata letta una nota secondo cui la Rai ritiene «che non si debba escludere la canzone in quanto conforme al requisito di novità».

«È in quanto conforme al requisito di novità previsto dal regolamento» si comunica durante la conferenza stampa delle 12.30 di giovedì 8 febbraio, con alcuni giornalisti che contestano la perizia e la scelta della Rai.

«Il brano di Meta e Moro “Non mi avete fatto niente” - spiega l’ufficio legale della Rai in una nota letta in sala stampa -, contiene stralci del brano “Silenzio” (presentato a Sanremo Giovani nel 2016, ndr) in misura inferiore a un terzo delle durata, quindi la circostanza che il brano sia stato già fruito non inficia la novità della canzone in gara».

Inoltre, dagli approfondimenti fatti, è risultato che «i due brani hanno stesure, durata, testi e melodie diverse. La somma degli stralci non supera un minuto e 3 secondi su una durata complessiva di 3 minuti e 24 secondi, dunque inferiore a un terzo». La conclusione è che «le due canzoni, pur presentando analogie, non sono la stessa canzone».

Sulla vicenda Baglioni non si pronuncia: «Mi rimetto alle decisioni della Rai».

Occhi puntati sulla terza puntata: i Negramaro saranno i grandi protagonisti con il brano La prima volta e con un duetto virtuosistico tra Giuliano Sangiorgi e Claudio Baglioni sulle note di Poster. Per il filone tributi ai grandi della storia della musica italiana, l’omaggio di Gino Paoli e Danilo Rea a Umberto Bindi (con Il nostro concerto) e a Fabrizio de André. E poi James Taylor, leggenda della musica americana, che debutta all’Ariston con due minuti di Rigoletto, La donna è mobile (eseguita alla chitarra), e un duetto con Giorgia sulle note di Yoùve got a friend. Questo il parterre dei superospiti mentre continua la gara dei Giovani con le altre quattro proposte: sul palco sfilano Eva, Mudimbi, Ultimo, e Leonardo Monteiro.

Spazio anche a dieci Campioni che fanno riascoltare la loro canzone: Enzo Avitabile e Peppe Servillo, Giovanni Caccamo, Lo Stato Sociale, Luca Barbarossa, Mario Biondi, Max Gazzè, Noemi, Roby Facchinetti e Riccardo Fogli, The Kolors.

Attesi anche Claudia Pandolfi e Claudio Santamaria per presentare la fiction di Rai1, «È arrivata la felicità 2». Confermata la presenza di Nino Frassica.

Per quanto riguarda i Big, Giovanni Caccamo, Lo Stato Sociale, Luca Barbarossa, Enzo Avitabile con Peppe Servillo, Max Gazzè, Roby Facchinetti e Riccardo Fogli, Ermal Meta e Fabrizio Moro, Noemi, The Kolors, Mario Biondi è l’ordine di uscita dei dieci Big di stasera al Festival di Sanremo.

Sul palco dell’Ariston arrivano anche gli altri quattro Nuove Proposte. Si esibiranno, in ordine di uscita: Mudimbi («Il mago»), Eva («Cosa ti salverà»), Ultimo («Il ballo delle incertezze»), Leonardo Monteiro («Bianca»).

© RIPRODUZIONE RISERVATA