Paolo Conte torna a Bergamo Il 10 maggio sarà al Creberg Teatro

Paolo Conte torna a Bergamo
Il 10 maggio sarà al Creberg Teatro

C’è anche la nostra città tra le poche tappe del nuovo tour che festeggia i 50 anni della canzone «Azzurro».

Pianista jazz, cantautore, polistrumentista, pittore e pure avvocato. Il poliedrico Paolo Conte torna a Bergamo. Dopo l’esibizione del marzo 2016 erano in tanti a sperare in un ritorno del cantautore astigiano. Merito dell’agenzia Zodiak del bergamasco Walter Alborghetti che ha già siglato l’accordo per un concerto straordinario di Conte per venerdì 10 maggio. Un evento che metterà presto in fibrillazione i fan di un autentico mito, compositore di brani intramontabili.

Dopo aver annunciato il doppio sold out al Teatro Arcimboldi di Milano (12-13 novembre) e quello del Teatro Europauditorium di Bologna (11 dicembre), si aggiunge così una nuova data al tour di celebrazione dei cinquant’anni di «Azzurro», il primo brano, interpretato allora da Adriano Celentano, che l’ha portato a essere conosciuto in Italia e nel mondo.

Il concerto del 12 novembre a Milano è organizzato a favore del Comitato Lombardia dell’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro, a sostegno dei migliori progetti di ricerca per la cura dei tumori pediatrici di Airc. Il concerto del 13 novembre chiude, invece, il cartellone Jazzmi 2018.


© RIPRODUZIONE RISERVATA