Dalla Polonia a Orio con 35 mila euro Li nascondeva nel bagaglio a mano

Dalla Polonia a Orio con 35 mila euro
Li nascondeva nel bagaglio a mano

Una donna è stata fermata dall’Ufficio dogane di Bergamo con oltre 35 mila euro in contanti nel bagaglio a mano.

I funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Bergamo, in servizio alla Sezione Operativa Territoriale di Orio al Serio, con la collaborazione dei militari della Guardia di Finanza, hanno scoperto denaro non dichiarato per un importo complessivo di 34.570 euro in banconote di vario taglio.

Il denaro in possesso di una cittadina polacca in arrivo dalla Polonia, era stato occultato nel bagaglio a mano e sulla persona. Nel rispetto della normativa valutaria la parte si è avvalsa dell’istituto dell’oblazione immediata versando il 15% della somma eccedente pari a 3.685,50 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA