Grone, accende fuochi d’artificio  Giovane di Spinone ferito al volto

Grone, accende fuochi d’artificio
Giovane di Spinone ferito al volto

Stava accendendo una torta pirotecnica ma un razzo è partito improvvisamente colpendolo al volto.

Si è ferito così vicino a un occhio un 26enne di Spinone che si trovava a Grone per festeggiare la fine dell’anno. Il ragazzo è stato soccorso immediatamente ed è stato trasferito all’ospedale di Seriate dove è stato operato al volto: le sue condizioni non paiono gravi. L’incidente pochi minuti dopo la mezzanotte, in località Sant’Antonio di Grone. Il ragazzo si trovava in paese per festeggiare la fine dell’anno quando si è verificato l’incidente.

Al pronto soccorso dell’ospedale Papa Giovanni è invece arrivato nella notte un giovane ferito alla mano con un petardo: non è grave.


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 2 gennaio

© RIPRODUZIONE RISERVATA