Il giallo dei ponti senza padrone Solo lungo la statale 42 sono 19

Il giallo dei ponti senza padrone
Solo lungo la statale 42 sono 19

Anas conta i cavalcavia sulle sue strade. Nella Bergamasca anomalie tra Zanica e San Paolo.

Sono senza «padrone» e, quindi, non si sa chi si dovrebbe occupare del monitoraggio del loro stato e della loro manutenzione.

Si tratta dei 954 sovrappassi contenuti nel censimento fatto dall’Anas (ente nazionale per le strade) a livello nazionale. L’Azienda ha verificato la proprietà di tutti i cavalcavia che si trovano sulla rete stradale di sua competenza. E per 954 non sono stati trovati documenti che ne accertano la proprietà. Un particolare non da poco, visto che chi ne è proprietario deve monitorare la stabilità e, in caso di necessità, intervenire facendo effettuare lavori di manutenzione.

Di questi manufatti al momento senza padrone, 19 si trovano nella Bergamasca e sono concentrati tutti quanti sulla statale 42, che è l’unica strada rimasta in gestione all’Anas in terra orobica. Tre si trovano a Zanica, tre a Grassobbio, tre a Brusaporto, otto a Seriate e due a san Paolo d’Argon.


Vedi la mappa dei ponti senza padrone acquistando a 0.99 euro la copia digitale del 14 febbraio

© RIPRODUZIONE RISERVATA