Mettono in vendita bici rubata su Internet I Vigili si fingono clienti: due denunciate
La bici rubata e recuperata dalla polizia locale di Seriate

Mettono in vendita bici rubata su Internet
I Vigili si fingono clienti: due denunciate

Seriate, nei guai per ricettazione una ragazza di 19 anni e una di 16. La bicicletta era stata rubata a un ragazzino di 13 anni.

Una bici rubata, messa in vendita su Internet e poi riconosciuta come quella oggetto del furto, i Vigili che si fingono clienti e «incastrano» due ragazze, denunciate per ricettazione. È accaduto a Seriate nei giorni scorsi, dove un ragazzino di 13 anni è stato derubato della bicicletta. La madre ha denunciato il furto alla polizia locale e poi la bici è stata notata su Internet, in vendita. I Vigili si sono finti clienti e presentati all’appuntamento, trovandosi di fronte due ragazze, una di 19 e una di 16 anni. Le giovani, denunciate per ricettazione, hanno ammesso di sapere che la bici era rubata e di averla ricevuta da un ragazzo.


Leggi l'articolo di Emanuele Casali acquistando a 0,99 euro la copia digitale de «L’Eco di Bergamo» di martedì 23 luglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA