Nuova rapina in discount, stavolta a Curno Siamo a quota otto. Fermati due italiani

Nuova rapina in discount, stavolta a Curno
Siamo a quota otto. Fermati due italiani

Nuovo colpo in un discount venerdì pomeriggio alle 14 : ad essere preso di mira stavolta è stato l’Eurospin di via Bergamo, a Curno.

Un malvivente con il volto coperto da casco integrale e armato di pistola è entrato nel supermercato mentre diversi clienti erano intenti a fare la spesa, intimando a un cassiere di consegnargli l’incasso. Nel giro di 30 secondi l’uomo è scappato con mille euro di bottino. Per i rilievi del caso è intervenuta anche la Polizia Scientifica. Sono otto i colpi avvenuti con le stesse modalità nelle ultime settimane nella Bergamasca: sette sono stati messi a segno in diversi discount tra il capoluogo, l’hinterland e la Valle Seriana, uno invece alle poste di Lallio.

Per la rapina di Curno i carabinieri di Bergamo hanno fermato due italiani sulla cinquantina: uno è stato preso a Treviglio, l’altro a Nese di Alzano Lombardo, dove pure era stato rapinato un discount il 30 giugno scorso.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola l’8 luglio

© RIPRODUZIONE RISERVATA