Orio al Serio, oggi attenzione allo sciopero Giornata difficile per chi vola con Ryanair

Orio al Serio, oggi attenzione allo sciopero
Giornata difficile per chi vola con Ryanair

C’è incertezza sulla reale adesione allo sciopero che, com’è già successo due mesi fa, potrebbe avvenire anche all’ultimo minuto.

Si preannunciano nuovi disagi per chi ha prenotato un volo Ryanair nella giornata di oggi. Gli assistenti di volo hanno confermato lo sciopero internazionale (il secondo, dopo quello di luglio) per chiedere migliori condizioni di lavoro in ognuno dei 6 Paesi in cui è stata proclamata l’agitazione, tra cui l’Italia. La compagnia ha già cancellato in via preventiva circa 200 voli, ma ha assicurato anche che «oltre il 90% dei 2.400 voli in programma e la maggioranza dei servizi funzioneranno regolarmente». C’è però incertezza sulla reale adesione allo sciopero che, com’è già successo due mesi fa, potrebbe avvenire anche all’ultimo minuto.

Intanto sono 10 i voli da Orio che non partiranno (più i corrispondenti in arrivo, per un totale di 20 cancellazioni), sulle tratte per Napoli, Berlino (due voli), Oporto, Londra Stansted, Barcellona, Malaga, Valencia, Dusseldorlf e Bruxelles.


© RIPRODUZIONE RISERVATA