Parcheggia nel posto dei disabili Multato dai vigili grazie all’app
Il parcheggi disabili di via Polcarezzo

Parcheggia nel posto dei disabili
Multato dai vigili grazie all’app

Non solo furti ed episodi di microcriminalità, ma anche segnalazioni riguardanti i «furbetti» che si permettono di occupare i parcheggi riservati ai diversamente abili.

Grazie all’applicazione «1Safe», attiva in numerosi Comuni dell’hinterland, è infatti possibile inviare, direttamente nelle mani della polizia locale, indicazioni precise riguardanti episodi e comportamenti scorretti e incivili, come quello di occupare un posteggio riservato ai disabili. Così ieri a Scanzorosciate, intorno alle 17, è scattata la prima multa di questo tipo. Una persona è stata infatti sanzionata con una contravvenzione di 84 euro, oltre alla decurtazione di due punti della patente, grazie alla segnalazione di un cittadino.

Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 30 giugno 2018

© RIPRODUZIONE RISERVATA