Seicento in coda per 50 posti di lavoro Iperal cerca addetti: selezioni a Curnasco

Seicento in coda per 50 posti di lavoro
Iperal cerca addetti: selezioni a Curnasco

Il supermercato aprirà a giugno in viale Europa: lunga fila per un posto di lavoro di addetto alla vendita, cassiere, magazziniere.

La Bergamasca ha fame di lavoro. Lo testimonia la lunga fila di persone che mercoledì 13 marzo alle 9,30 si sono radunate davanti all’oratorio «Papa Giovanni XXIII» di Curnasco. Proprio qui Iperal, azienda della grande distribuzione, ha tenuto (in accordo con parrocchia e Comune) il suo «job day», giornata aperta a chiunque voglia lavorare nelle mansioni di cassiera, magazziniere, addetto alle vendite, scaffalista e quant’altro. Già alle 9 fuori dall’oratorio di Curnasco c’erano 150 persone d’ogni età, salite a circa 200 nella mezzora successiva, venute per uno dei 50 posti disponibili nel nuovo Iperal di Treviolo, in costruzione su viale Europa, pronto per giugno. A fine giornata i numeri sono andati ben oltre le aspettative dell’azienda: 614 persone, rispetto ai 4-500 previsti.


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 14 marzo 2019.

© RIPRODUZIONE RISERVATA