Addio Francesca, il sorriso del coraggio Dopo il parto un coma lungo dieci anni

Addio Francesca, il sorriso del coraggio
Dopo il parto un coma lungo dieci anni

Il mal di testa, forte e improvviso, poco tempo dopo il parto. La corsa in ospedale e l’intervento chirurgico per bloccare l’emorragia cerebrale.

Francesca Sangalli, allora 38enne, originaria di Ponte San Pietro, da quel giorno del 2008 era in stato semi vegetativo. La donna, ricoverata alla casa di riposo Ovidio Cerruti-Fondazione Opera San Camillo di Capriate San Gervasio, domenica 12 agosto ha avuto un malore. Mercoledì 22 agosto il suo cuore ha smesso di battere. «Quel giorno di circa 10 anni fa - racconta la madre Graziana - non era stato per noi una fine, ma un nuovo inizio».

Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 25 agosto 2018

© RIPRODUZIONE RISERVATA