Arriva in ditta e trova un pitone  Allerta a Bonate, il serpente nel Lesina

Arriva in ditta e trova un pitone
Allerta a Bonate, il serpente nel Lesina

Un pitone «a piede libero» ha destato momenti di apprensione nella zona artigianale a Bonate Sopra.

Il rettile è stato avvistato su una recinzione e mentre si dava l’allarme l’animale è riuscito a far perdere le tracce in un cespuglio verso il torrente Lesina.

L’imprenditore Marco Della Volta, titolare della ditta Martech, in via Lombardia 18, racconta: «Verso le 8,30 sono arrivato nella mia azienda e quando sono sceso dall’auto dopo aver parcheggiato ho notato un qualcosa che si muoveva nel cespuglio, mi sono avvicinato e sono rimasto basito quando ho visto un serpente. Dico la verità: al momento sono rimasto impietrito, poi ho preso il cellulare e l’ho fotografato. Sono rimasto a osservarlo ancora qualche minuto e nel frattempo ho segnalato il fatto alla polizia locale che mi ha consigliato di allertare i vigili del fuoco. Il serpente è sceso dal cespuglio ed è fuggito verso il torrente Lesina».


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 23 maggio

© RIPRODUZIONE RISERVATA