Cadavere trovato nel fiume Adda È dell’uomo scomparso a dicembre

Cadavere trovato nel fiume Adda
È dell’uomo scomparso a dicembre

È stato identificato il cadavere rinvenuto nella mattinata di mercoledì 8 marzo da un passante nel fiume Adda.

La scoperta in località Alzaia di Imbersago: l’uomo ha subito chiesto l’intervento dei carabinieri della Stazione di Merate. Il corpo è stato recuperato dai vigili del fuoco e trasportato presso la camera mortuaria dell’ospedale di Merate. I primi accertamenti hanno permesso di identificare il cadavere. Si tratta di Bayoud Mohammed, nato in Marocco classe 1980, residente a Villa d’Adda. I familiari ne avevano denunciato la scomparsa il 26diembre scorso.


© RIPRODUZIONE RISERVATA