Capriate, cuoco palpeggia aiutante Lei registra e lui viene condannato

Capriate, cuoco palpeggia aiutante
Lei registra e lui viene condannato

Gli episodi (diversi) risalgono a un anno fa, lei tentò di dissuaderlo senza successo, poi la denuncia. Per la donna un risarcimento di 10 mila euro.

Avrebbe approfittato della sua aiutante, palpeggiandola a più riprese tra settembre del 2017 e febbraio del 2018: ora con rito abbreviato un cuoco cinquantasettenne di Capriate San Gervasio è stato condannato a un anno di reclusione, con pena sospesa. Il gup Ilaria Sanesi ha anche disposto una provvisionale di risarcimento per la donna, 26 anni, di 10 mila euro. Era stata lei, dopo diversi tentativi di farlo desistere, a denunciare quanto accadeva, dopo averlo registrato in una delle ultime occasioni


© RIPRODUZIONE RISERVATA