Giovane di Mapello annegato nel Ticino Aveva 20 anni, era a Pavia per un rave
Il rave di Vigevano (Foto by Foto Provincia Pavese)

Giovane di Mapello annegato nel Ticino
Aveva 20 anni, era a Pavia per un rave

Un ragazzo bergamasco di 20 anni è morto annegato nel Ticino a Vigevano, in provincia di Pavia. La vittima, Christian Belotti, abitava a Mapello e stava attendendo l’inizio di un rave party.

Secondo le prime informazioni si è immerso volontariamente nel fiume intorno alle 19.45 per refrigerarsi ed è stato sopraffatto dalla corrente, annegando. Il corpo senza vita è stato recuperato da un elicottero dei vigili del fuoco dopo l’allarme lanciato dai presenti. La salma è stata trasferita all’obitorio di Vigevano. L’evento, per il quale erano arrivati giovani da tutto il nord Italia, ma anche dalla Spagna, dall’Olanda, dalla Francia e dall’Austria, è stato annullato.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 25 giugno 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA