Scontro a Mapello: grave un 18enne Frontale contro auto, moto in fiamme
L’incidente di Mapello

Scontro a Mapello: grave un 18enne
Frontale contro auto, moto in fiamme

Un diciottenne di Sedrina, in sella a una moto Kawasaki, è stato ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo dopo essersi scontrato frontalmente con una Toyota Rav 4 sulla strada statale 342, quasi di fronte al centro commerciale Continente di Mapello.

L’incidente, è avvenuto poco prima delle 21. Secondo una prima ricostruzione, il 18enne arrivava da Cisano e, in una curva, nell’ultima galleria prima dell’uscita per il centro commerciale, deve aver perso il controllo della moto e si è scontrato frontalmente contro l’auto sulla quale viaggiava una famiglia monzese.

L’impatto è stato molto violento, il 18enne è volato contro il parabrezza della Toyota, mentre la Kawasaki ha preso fuoco riducendosi a un ammasso di rottami. Sul posto un’automedica e quattro ambulanze del 118. Risultano coinvolte cinque persone, ma per le quattro dell’auto non è nulla di preoccupante, si tratta di codice verde, anche se lo spavento è stato forte e c’è una bimba di 3 anni tra i feriti, mentre per il 18enne l’intervento è stato in codice rosso e il giovane è stato trasportato d’urgenza in ospedale in condizioni molto gravi. Pesanti le ripercussioni al traffico, ma la strada è strada è stata riaperta verso le 22,30.


© RIPRODUZIONE RISERVATA