Tir sfreccia a 120 all’ora Maxi multa di 8 mila euro

Tir sfreccia a 120 all’ora
Maxi multa di 8 mila euro

Intercettato dalla polizia locale di Brembate, ha pagato subito per evitare il fermo. Sette violazioni in 2 giorni registrate dal tachigrafo, tutte oltre i 100 orari.

Per ben sette volte – comunque consapevole che il cronotachigrafo digitale stesse registrando tutto – in soli due giorni, martedì e mercoledì, ha violato i limiti di velocità imposti per i mezzi pesanti. Un pessimo pomeriggio per un autotrasportatore romeno al volante di un camion di un’azienda spagnola, fermato dalla polizia locale di Brembate alle porte della cittadina dell’Isola: e quando è ripartito, aveva in tasca un verbale per quasi ottomila euro di sanzioni.

Che, per evitare il fermo amministrativo del mezzo come prevede il Codice della strada, ha preferito pagare sul posto, ottenendo così uno sconto del 30% della sanzione complessiva: alla fine il camionista ha così versato attraverso un bonifico internazionale dalla Spagna la somma di 5.384,18 euro ed è potuto ripartire verso la sua destinazione, una ditta di materie termoplastiche.


Leggi di più acquistando a 0.99 euro la copia digitale del 21 marzo

© RIPRODUZIONE RISERVATA