Urta specchietto e sbatte sul guardrail Muore a 45 anni motociclista a Cisano
Lo schianto in moto a Bisone di Cisano

Urta specchietto e sbatte sul guardrail
Muore a 45 anni motociclista a Cisano

Tragico schianto sull’ex statale 639 a Bisone di Cisano. Pierluigi Villa in sella alla sua Aprilia 900 ha perso il controllo della moto: fatali le ferite.

Tragico incidente stradale domenica 23 giugno intorno alle 17,15 nella frazione di Bisone di Cisano a pochi metri dal confine della frazione Levata di Monte Marenzo. Nello schianto in prossimità del parcheggio della chiesina della frazione, all’incrocio con via Ghislandi, ha perso la vita il 45enne Pierluigi Villa che viaggiava in sella a una Aprilia 900.

Secondo una prima ricostruzione, il centauro stava percorrendo l’ex statale 639 in direzione di Cisano Bergamasco quando, per cause in via di accertamento, avrebbe urtato lo specchietto retrovisore di una Mercedes classe A di colore grigio, guidata dal 44 enne I.V. residente a Caravaggio che viaggiava nella stessa direzione. Nell’urto il centauro ha perso il controllo della moto, finendo nella corsia opposta e impattando, in modo violento contro lo spigolo del guard-rail.


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 24 giugno 2019.

© RIPRODUZIONE RISERVATA