Nella città si gioca un futuro diverso oltre la pandemia

Nella città si gioca un futuro diverso oltre la pandemia

I tre miliardi e mezzo di persone che vivono oggi in aree urbane saliranno, secondo le ultime stime della Banca Mondiale, a cinque entro il 2030, quando due terzi della popolazione globale abiteranno in una città. In Europa il fenomeno è già realtà, con il 74,5% della popolazione che risiede …

Nella città si gioca un futuro diverso oltre la pandemia

I tre miliardi e mezzo di persone che vivono oggi in aree urbane saliranno, secondo le ultime stime della Banca Mondiale, a cinque entro il 2030, quando due terzi della popolazione globale abiteranno in una città. In Europa il fenomeno è già realtà, con il 74,5% della popolazione che risiede in aree urbane, un numero aumentato, dagli anni Cinquanta del secolo scorso ad oggi, di ben il 78% a fronte di una crescita demografica di solo il 33%, con conseguenze drammatiche in termini di consumo del suolo e di perdita degli ecosistemi.