Alpino fuori servizio sventa scippo In bici insegue e blocca l’aggressore

Alpino fuori servizio sventa scippo
In bici insegue e blocca l’aggressore

Fuori servizio, un alpino ventiduenne ha sventato un’aggressione con scippo ai danni di una donna di 41 anni, bloccando l’autore del colpo.

È accaduto attorno alle 22 di mercoledì a Seriate, dove il militare, Andrea Calvi, di Azzano San Paolo, in servizio al Quinto reggimento di Vipiteno, in Alto Agide, si trovava per un allenamento con la bici da corsa assieme ad altri due suoi amici.

Arrivato all’altezza di piazza Papa Giovanni XXIII a Seriate si è accorto che un individuo stava aggredendo la donna, tra l’altro brandendo una catena. Non appena l’alpino si è avvicinato per tentare di sedare l’aggressione, il malintenzionato si è dileguato, fuggendo con la borsa della vittima, rimasta a terra ferita. L’alpino non si è dato per vinto e ha rincorso l’aggressore in sella alla sua bicicletta da corsa: in pochi istanti l’ha raggiunto e l’ha convinto a ritornare sul luogo dell’aggressione, in attesa dell’arrivo delle forze dell’ordine, nel frattempo contattate dallo stesso militare fuori servizio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA