Tragedia ai Laghi Gemelli: precipita in un canalone, muore ragazza di 20 anni
la zona dei Laghi Gemelli, in Alta Valle Brembana

Tragedia ai Laghi Gemelli: precipita in un canalone, muore ragazza di 20 anni

La stavano cercando dalla mattina. Intorno alle 17 di venerdì 30 luglio è stato ritrovato il corpo senza vita di una ragazza di 20 anni, scomparsa nella mattina nei pressi dei Laghi Gemelli.

Le ricerche sono iniziate quando la giovane, originaria di Lissone, della provincia di Monza Brianza, non ha fatto ritorno alla tenda dove con un compagno di escursione aveva trascorso la notte in quota, nella zona dei Laghi Gemelli, in Alta Valle Brembana.

Scattato l’allarme, si sono attivate le squadre del Nucleo cinofili dei Vigili del Fuoco e del Soccorso Alpino che nel pomeriggio hanno individuato il corpo, in fondo ad un canalone dove la ragazza è precipitata. Si tratta di un dirupo di 15 metri: la caduta le è stata fatale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA