Case di riposo in emergenza affetti A Calcio un tunnel per abbracci sicuri

Case di riposo in emergenza affetti
A Calcio un tunnel per abbracci sicuri

Una parte di cellophane permetterà il contatto fisico in sicurezza. Da ieri al «Don Palla» di Piazza Brembana colloqui attraverso il plexiglass.

In questi giorni anche a Calcio la Rsa «Fondazione don Carlo Zanoncello onlus» sta preparando una sorpresa natalizia per gli anziani residenti e per i loro famigliari: il Cda presieduto da Giuseppe Orisio ha deciso di acquistare il «tunnel dell’abbraccio» che verrà inaugurato il 18 dicembre alle 11, con una cerimonia ristretta alla presenza del sindaco Elena Comendulli e dell’arciprete don Fabio Santambrogio che lo benedirà, per essere subito operativo il 19.

«Si tratta della prima esperienza di questo tipo nella Bergamasca – precisa il presidente Orisio –. È un tunnel, simile a quello dei giochi gonfiabili per bambini nella forma, di 4 metri per 2,80 e 3,30 metri di altezza, che installeremo a ridosso del porticato esterno. Gli anziani, accompagnati dagli educatori, entreranno nel tunnel diviso a metà al suo interno da una parete di cellophane: da una parte entrano i parenti, dopo l’igienizzazione e la prova della temperatura, dall’altra gli anziani».

© RIPRODUZIONE RISERVATA