Case vacanza,  foto finte e prezzi stracciati «Rischio truffe online: ecco come evitarle»

Case vacanza, foto finte e prezzi stracciati
«Rischio truffe online: ecco come evitarle»

Truffatori in agguato dietro gli annunci di affitto online. Ecco i consigli del segretario dell’Unione nazionale consumatori per difendersi.

Massimiliano Dona, segretario generale dell’Unione nazionale consumatori, ha pubblicato un interessante articolo sul suo blog . «Al giorno d’oggi - scrive Dona in un passaggio – basta postare qualche foto, una descrizione rubata ad una sistemazione realmente esistente per trasformare qualunque malintenzionato in un gestore di bed & breakfast, casa per ferie, alberghi, etc. A quel punto si “inventa” una tariffa vantaggiosissima e allettante e, una volta incassate caparre e anticipi, diventa facile dileguarsi nel nulla ».

«Proprio in questo periodo – aggiunge – riceviamo centinaia di segnalazioni allo Sportello reclami - turista dell’Unione Nazionale Consumatori : del resto i truffatori sono molto “professionali”. Postano online informazioni credibili, fotografie accattivanti, ma soprattutto dimostrano grande disponibilità nell’interazione con il consumatore fornendo chiarimenti, notizie supplementari, così guadagnandosi la fiducia del malcapitato di turno ».

© RIPRODUZIONE RISERVATA