Clusone piange Bernardino Balduzzi Una vita di lavoro e 7 figlie nel cuore
Bernardino Balduzzi insieme alle sue sette figlie. La moglie Antonietta è mancata 12 anni fa

Clusone piange Bernardino Balduzzi
Una vita di lavoro e 7 figlie nel cuore

Agricoltore, allevatore e per quasi vent’anni gestore della pensione San Marco a Clusone, è morto sabato 2 maggio Bernardino Balduzzi, che avrebbe compiuto 90 anni il 26 maggio.

Balduzzi aveva avuto qualche problema di salute all’inizio dell’anno e la sua condizione si era aggravata negli ultimi giorni quando è stato ricoverato al Papa Giovanni XXIII.

Una vita, la sua, dedicata al lavoro nei campi e nella stalla con i suoi amati animali, ma soprattutto una vita vissuta sempre accanto all«a sua famiglia: alla moglie Antonietta, scomparsa 12 anni fa, e alle sue sette adorate figlie Margherita, Giovanna, Marisa, Elisa, Lidia, Laura e Anna, oltre ai 20 nipoti e 6 pronipoti. «Una grande famiglia di cui era molto orgoglioso, molto unita grazie anche alla nostra mamma che era splendida – lo ricorda la figlia Elisa, ex campionessa di sci da fondo e rifugista del Rifugio Rino Olmo per sette anni fino al 2018 –. Scomparsa la mamma 12 anni fa papà ha vissuto da solo accudendo fino a 15 giorni fa i suoi animali: capre, cavalli, pony, il cane e il gatto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA