Dopo una rapina, investirono i carabinieri 14 ore di fuga, ora condanne per 11 anni

Dopo una rapina, investirono i carabinieri
14 ore di fuga, ora condanne per 11 anni

Lui, Luciano Rocco, 29 anni di Onore, il fidanzato di lei, ha detto in aula che i carabinieri «non volevo investirli». Lei, Nilvia Delgado, 32 anni, la fidanzata di lui, ha chiesto scusa, citando i suoi due figli.

Poi i due fidanzati sono usciti dal tribunale per tornare in carcere come se fossero ancora in quel fienile di Fino del Monte, dove erano stati rintracciati il 31 ottobre dai carabinieri di Clusone dopo 14 ore di fuga, fradici, laceri, addormentati. Ma da lunedì 27 gennaio lui, tossicodipendente come lei, ha sulla testa la sentenza di condanna a 8 anni di carcere in abbreviato emessa dal gip Ilaria Sanesi per tentato omicidio, rapina alla sala slot «Miniera d’oro» di Clusone, lesioni e resistenza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA