Green pass per trasporti e scuole: oggi il governo decide

Green pass per trasporti e scuole: oggi il governo decide

Giovedì 5 agosto cabina di regia e Consiglio dei ministri per le nuove misure sul Green pass per scuola e trasporti.

A 24 ore dall’entrata in vigore dell’obbligo del green pass per poter andare al ristorante, al cinema o a teatro, il governo amplia la platea delle attività e dei servizi in cui sarà obbligatorio il certificato verde, includendo trasporti a lunga percorrenza e scuola. Con il duplice obiettivo di dare un’ulteriore spinta alla campagna vaccinale - che ha ormai raggiunto il 62% della popolazione over 12, 33 milioni di italiani - e di ridurre i rischi di una nuova ondata a settembre a causa della variante Delta, che costringerebbe a nuove chiusure. Giovedì 5 agosto sono in programma prima la cabina di regia politica tra le forze di maggioranza e gli esperti del Comitato tecnico scientifico, poi la Conferenza Stato-Regioni e successivamente il Consiglio dei ministri per approvare il nuovo decreto: uno schema che il presidente del Consiglio Mario Draghi ha seguito fin dalle riaperture del 26 aprile e nel quale spetterà ancora a lui fare la sintesi tra le diverse posizioni all’interno dell’esecutivo. Avendo a disposizione i dati aggiornati sull’evoluzione dell’epidemia e sull’andamento delle vaccinazioni dopo la visita a Palazzo Chigi del ministro della Salute Roberto Speranza e del Commissario per l’Emergenza Francesco Figliuolo e partendo da una riflessione: la situazione è ancora complessa e bisognerà tenerne conto nelle scelte da fare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA