Il bonsai più piccolo gli cambia la vita Andrea Zatti a Bolgare ha portato «kaki»

Il bonsai più piccolo gli cambia la vita
Andrea Zatti a Bolgare ha portato «kaki»

Il merito è tutto di una piantina grassa, più piccola di una moneta da 50 centesimi.

Mai avrebbe immaginato che il viaggio di lavoro in Sud Corea gli avrebbe cambiato la vita. Un anno fa si occupava di controllo qualità per un’azienda ed era, appunto, in trasferta in Estremo Oriente. E oggi, 12 mesi dopo, si è licenziato, ha aperto partita Iva, ha registrato il suo marchio e ha lanciato la sua start up con un’idea nata proprio da quell’esperienza. Il merito è tutto di una piantina grassa, più piccola di una moneta da 50 centesimi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA