Il sindaco Balicco morì per coronavirus Ora il rifugio porterà anche il suo nome
Il rifugio Balicco

Il sindaco Balicco morì per coronavirus
Ora il rifugio porterà anche il suo nome

Il Cai Alta Valle Brembana co-intitolerà il rifugio «Marco Balicco» all’ex sindaco di Mezzoldo Raimondo Balicco, morto lo scorso marzo a 77 anni, vittima del Covid.

Domenica mattina il Cai Alta Valle Brembana co-intitolerà il rifugio «Marco Balicco» all’ex sindaco di Mezzoldo Raimondo Balicco, morto lo scorso marzo a 77 anni, vittima del Covid. Raimondo era fratello di Marco, anch’egli già sindaco del paese dell’alta Valle Brembana. I due, quindi, grazie alla co-intitolazione, saranno uniti nel ricordo.

«Un omaggio doveroso a chi ha voluto bene e fatto tanto per la montagna in particolare per Mezzoldo - dice il vicepresidente del Cai Alta Valle Brembana Davide Milesi –. Quando c’era bisogno Raimondo era sempre dalla parte del Cai». Domenica mattina, verso le 11, la cerimonia di intitolazione al rifugio, con lo scoprimento di una targa. Sarà presente il presidente del Cai Battista Stefanoni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA