In bicicletta con i «Parkinsonauti» 790 chilometri benedetti dal Papa
Marco Anesa in piazza San Pietro

In bicicletta con i «Parkinsonauti»
790 chilometri benedetti dal Papa

Marco Anesa. L’avventura lungo la via Francigena da Pavia a Roma dopo aver scoperto la malattia.

Dieci «Parkinsonauti», 790 chilometri in bicicletta da Pavia a Roma lungo la via Francigena: fatica, sudore, salite, sterrati, discese, l’arrivo in Piazza San Pietro e un incontro inaspettato, intensissimo con Papa Francesco. La «Bike riding for Parkinson’s Italy 2020», promossa dall’associazione Parkinson & Sport è stata una grande avventura, «un’esperienza indimenticabile» come racconta Marco Anesa, 60 anni, di Leffe, uno di questi straordinari viaggiatori, una sfida vinta per provare a se stessi e al mondo che la malattia «non è la fine», si può resistere, e lo sport in questa battaglia quotidiana è un grande alleato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA