Pullman e treni contro aerei Scoppia la guerra del low cost

Pullman e treni contro aerei
Scoppia la guerra del low cost

Ryanair pronta a lanciare un milione di nuovi posti al mese, Flixbus prova con un pass per i bus, e in Europa...

La Brexit taglia gli utili? Nell’attesa di decidere il da farsi (Ryanair ha sì una licenza inglese, ma pure una irlandese, quindi comunitaria), Michael O’Leary lancia la sfida al mercato, annunciando un taglio delle tariffe tra il 12 e il 15%. Non solo, considerata la sua tendenza ad andare comunque all’attacco, l’irlandese volante è pronto a lanciare nuovi voli, per un totale di un milione di posti in più al mese per i prossimi mesi. Considerando che da qui a luglio 2017 sono attesi in consegna 50 nuovi B737 Ryanair è pronta a scatenare una potenza di fuoco.

O’Leary è atteso nella mattinata di mercoledì 19 ottobre ad Orio al Serio per l’inaugurazione dell’hangar della compagnia che intende fare dello scalo bergamasco il secondo del suo network dopo Londra Stansted e prima di Dublino. Nell’attesa Orio è saldamente al primo posto tra gli aeroporti continentali del network.

Ma il fenomeno low cost ormai non riguarda solo i cieli, ma anche le strade d’Europa. Ispirandosi all’ Interrail, FlixBus lancia Interflix, il primo pass per l’Europa in autobus. Con 99 euro si potrà viaggiare verso cinque città europee, scegliendo tra le oltre 900 della rete internazionale degli autobus verdi. Una volta acquistato il pass InterFlix l’utente riceverà via e-mail cinque codici da riscattare su altrettanti viaggi entro tre mesi. Il pass è nominale e non cedibile I codici sono validi per tutti i collegamenti diretti di Flixbus, non sono utilizzabili per andata e ritorno sulla stessa tratta ed è possibile iniziare e terminare il viaggio in città diverse. Flixbus ha anche tratte in partenza da Bergamo . E non dimenticate che nel Parlamento Europeo è in sede di discussione la proposta di rendere gratuito l’Interrail tradizionale , quello ferroviario, gratis ai 18enni. Insomma, preparate le valigie.


© RIPRODUZIONE RISERVATA