Senza mascherine e green pass: i Carabinieri chiudono un bar a Seriate

Senza mascherine e green pass: i Carabinieri chiudono un bar a Seriate

Proseguono i controlli dei Carabinieri della Compagnia di Bergamo agli esercizi pubblici, per verificare il rispetto delle normative anti-covid.

Chiusura temporanea di un bar a Seriate per il mancato rispetto delle normative anti-Covid, tre denunce ad altrettanti cittadini stranieri perché non in possesso dei requisiti necessari per la loro permanenza sul territorio nazionale e, inoltre, contravvenzioni sia al titolare dell’esercizio sia agli avventori.

È questo il risultato di un’operazione di controllo dei carabinieri della Compagnia di Bergamo agli esercizi pubblici per verificare il rispetto delle normative anti-Covid. Nei giorni scorsi, i militari della sezione Radiomobile hanno effettuato un accertamento in un esercizio pubblico a Seriate. Qui hanno riscontrato la presenza di sei cittadini extracomunitari che, mentre stavano giocando una partita a calcio balilla, non indossavano la mascherina e non mantenevano la distanza interpersonale necessaria, come previsto dalle normative.

© RIPRODUZIONE RISERVATA