Spirano, sms non recapitati  Vaccinato un prenotato su sei

Spirano, sms non recapitati
Vaccinato un prenotato su sei

Problema nel sistema regionale che invia gli appuntamenti. Il centro pronto per 600 inoculazioni, eseguite un centinaio.

Contenuta affluenza di utenti ieri al PalaSpirà di Spirano in occasione della prima giornata di vaccinazione anti Covid riservata agli over 80. Un centinaio quelli che si sono recati sul posto tra le 8 e le 17, un numero di gran lunga inferiore ai preventivati 600 che si erano prenotati nei giorni scorsi e per accogliere i quali sono state predisposte 11 postazioni, che rimarranno comunque attive nel prosieguo della campagna vaccinale.

Il motivo di questo ridotto andamento è ricollegabile a un malfunzionamento dello specifico sistema informativo regionale. L’iscrizione per sottoporsi alle vaccinazioni avviene infatti attraverso un portale della Regione: lo stesso che comunica poi all’utente l’avvenuto ricevimento della richiesta, avvisando inoltre che sarà inviato un sms per indicare la data della vaccinazione e il luogo dove recarsi per riceverla.

© RIPRODUZIONE RISERVATA